Impegno dei fornitori

Definiamo standard elevati per l’azienda e per tutti i nostri collaboratori affinché i prodotti siano fabbricati in modo responsabile.

Per assicurarci che i nostri standard siano rispettati, abbiamo implementato processi che verificano dovuta diligenza, trasparenza e follow-up. Come membri di Hultafors Group aderiamo al Codice di Condotta (CdC) del gruppo. Il codice è conforme alle norme internazionali e prevede condizioni di lavoro eque, sicure e salutari nonché responsabilità ambientale nell’intera catena di approvvigionamento.

Gestione dei rischi e dell’impatto negativo

Ci impegniamo per ridurre i rischi e l’impatto negativo nella catena di approvvigionamento. Adottiamo le seguenti misure.

Valutazione del rischio a livello nazionale Nella scelta dei Paesi di produzione valutiamo i potenziali rischi correlati. Alcuni mercati hanno un livello di rischio che non siamo pronti ad accollarci.

Fornitori selezionati Selezioniamo tutti i nostri fornitori, compresi quelli di materiali e componenti. Questo ci assicura la trasparenza e la sicurezza necessarie a livello di dovuta diligenza e sostanze chimiche. Siamo anche in contatto diretto con i fornitori di materiali, un grande vantaggio per ridurre l’impatto climatico nella catena di approvvigionamento.

Team operativi locali Snickers Workwear vanta una presenza locale con team che parlano la lingua del posto e ci forniscono informazioni continue dallo stabilimento.

Catena di approvvigionamento snella La catena di approvvigionamento ottimizzata ci consente di mantenere uno stretto contatto con i partner. Questo aspetto è positivo sia sul piano dei rischi che per ridurre le emissioni nella catena di approvvigionamento.

Sistema di segnalazione Con Whistle B offriamo un sistema di reclami internazionale che permette a chiunque di segnalare presunte condotte improprie nella catena di approvvigionamento.

Conformità

Vantiamo lunghe collaborazioni con la maggior parte dei fornitori grazie a partnership basate su dialogo, trasparenza e cooperazione. I fornitori si attengono al Codice di Condotta (CdC) di Hultafors Group e all’Elenco delle sostanze soggette a restrizioni (RSL), che pongono un requisito non negoziabile in tutta la catena di approvvigionamento.

Gestione delle sostanze chimiche

Il nostro RSL ci aiuta a rispettare la legislazione sulle sostanze chimiche. È in linea con le norme europee ma definisce requisiti più rigidi di quelli legislativi. Assicuriamo controllo e trasparenza superiori collaborando esclusivamente con fornitori selezionati per tutti i materiali e i componenti utilizzati nei nostri prodotti.

Codice di Condotta

Il CdC è la base delle nostre relazioni commerciali e definisce le modalità di valutazione delle prestazioni aziendali. Il codice è conforme alle norme internazionali e determina i parametri per condizioni di lavoro eque, sicure e salutari nonché responsabilità ambientale nell’intera catena di approvvigionamento. Per maggiori informazioni potete consultare il Codice di Condotta di seguito.

Follow-up della conformità

Per assicurarci che i fornitori rispettino il nostro Codice di Condotta (CoC) e l’Elenco delle sostanze soggette a restrizioni (RSL) abbiamo implementato le seguenti misure.

Codice di Condotta

  • Prediligiamo i fornitori che rispettano un codice di responsabilità sociale, ad esempio ETI, BSCI, WRAP, SA 8000, ISO 26000/ISO 26001, SMETA (Sedex), STeP by OEKO-TEX® e simili.
  • Per il processo di valutazione utilizziamo audit di conformità sociale svolti da terzi. * Verifichiamo la dovuta diligenza dei produttori di indumenti e dei fornitori di materiali e componenti.
  • I team operativi locali di Snickers Workwear sono presenti nell’intera catena di approvvigionamento.

Gestione delle sostanze chimiche

  • Ci avvaliamo del Chemical Group degli Istituti di Ricerca Svedesi (RISE) per anticipare la legislazione in materia di sostanze chimiche.
  • Rivediamo di continuo la catena di approvvigionamento per applicare le novità rilevanti della legislazione chimica.
  • Prediligiamo i fornitori che si attengono a un programma chimico (OEKO-TEX®, Bluesign®, ZDHC ecc.).
  • Nel processo di valutazione annuale effettuiamo controlli a campione del livello di sostanze chimiche in materiali e prodotti.

Trasparenza e valutazione dei rischi

La trasparenza è fondamentale per identificare e gestire i rischi nella catena di approvvigionamento. Utilizziamo Worldfavor, una piattaforma SaaS, per la trasparenza della catena di approvvigionamento e la dovuta diligenza. Questa ci supporta nella valutazione dei rischi e ci permette di approvare fornitori etici e in linea con i nostri requisiti. Worldfavor ci offre quanto segue.

  • Un processo per identificare i rischi nella catena di approvvigionamento.
  • Dati quantificati che ci consentono di agire e intervenire all’occorrenza.
  • Possibilità di tracciare e rivedere i risultati e i miglioramenti nella catena di approvvigionamento e i dati aggregati.
  • Raccolta di dati per comunicare agli interessati le procedure di dovuta diligenza, i rischi, le attività e i risultati.

Continua a leggere