Design a lunga durata

Per creare indumenti che resistono all’usura quotidiana e ai lavori più pesanti, ci concentriamo fin dall’inizio sulle persone che li indosseranno. Progettiamo e offriamo funzionalità, comfort e longevità, testando le prestazioni sia dei materiali che della struttura. Promuoviamo modelli di economia circolare e cerchiamo sempre nuovi modi per migliorare la durata dell’abbigliamento da lavoro.

L’alta qualità impone requisiti elevati

Tutti i nostri indumenti devono soddisfare requisiti elevati in termini di prestazioni. Per essere certi di mantenere elevati standard qualitativi nell’intera linea di prodotti abbiamo definito i requisiti per i parametri di numerose prestazioni fisiche. Tutti i nuovi materiali o componenti sono rigorosamente testati nella fase iniziale e molti sono scartati per i livelli di prestazioni ridotti.

Per garantire gli standard più elevati disponiamo di un laboratorio con ingegneri tessili qualificati nel nostro centro d’eccellenza di Tukums, in Lettonia. Inoltre ci avvaliamo di laboratori internazionali per i test fisici che non possiamo eseguire internamente. I nostri test sono sempre conformi alle norme internazionali.

Testati per lavori pesanti

Per rimanere ai vertici e offrire indumenti che soddisfano le esigenze dei clienti eseguiamo test accurati in collaborazione con gli utenti professionisti. Il feedback che ci forniscono è essenziale per il processo di sviluppo dei prodotti in quanto ci permette di sviluppare i prodotti giusti con la funzionalità richiesta.

Come sono eseguiti

  • I test sono eseguiti in stretta collaborazione dal nostro team di sviluppo e dai soggetti che eseguono le prove al fine di valutare vestibilità, struttura e comfort e apportare i miglioramenti necessari.
  • I prodotti sono testati in condizioni meteo appropriate.

Perché sono eseguiti

  • Alcune prestazioni possono essere determinate solo dopo un lungo periodo di utilizzo che a volte si conclude addirittura dopo il lancio del prodotto. I risultati saranno poi presi in considerazione nel nostro processo di sviluppo continuo.
  • La valutazione delle prestazioni nel tempo di tessuti e componenti, in condizioni e situazioni realistiche, è importante quanto i risultati di laboratorio.

Adottare modelli di economia circolare

Per risolvere la crisi climatica globale il settore tessile deve trovare modi più efficienti per utilizzare e fabbricare i materiali. Tutti noi, compresi il settore tessile e Snickers, dobbiamo adottare modelli di economia circolare e aumentare la percentuale di materiali riciclati negli indumenti.

Un settore in evoluzione

Il settore tessile si è mosso lentamente e ora è spronato a migliorare in fretta nei campi della circolarità e del riciclaggio. La legislazione europea sulla responsabilità estesa del produttore velocizzerà questo sviluppo. Tuttavia il riciclaggio dei tessuti per produrre tessuti pone parecchie sfide. C’è un gap d’innovazione significativo fra ciò che è attualmente possibile e ciò che occorre per soddisfare i requisiti futuri.

  • I tessuti sono generalmente sottoposti a downcycling per diventare stracci, pannelli isolanti o tappetini.
  • Le soluzioni commercializzate per lo smistamento dei tessuti sono in fase di sviluppo e non ancora disponibili su larga scala.
  • Mancano quasi completamente soluzioni commercializzate per il riciclaggio di tessuti misti e indumenti complessi.
  • Il riciclaggio dei tessuti per produrre altri tessuti è ancora, quasi ovunque, in fase di sviluppo.
  • Per offrire durata e longevità gli indumenti da lavoro devono avere diverse caratteristiche e questo pone una sfida intrinseca in termini di riciclaggio e downcycling.

Invenzioni intelligenti per indumenti migliori

Ci adoperiamo per realizzare gli indumenti più robusti con il minimo impatto ambientale possibile. A tal fine dobbiamo reinventare continuamente la nostra attività. Rimaniamo al passo con le ultime tecnologie, testiamo soluzioni innovative e cerchiamo modi intelligenti per migliorare ogni fase del processo di progettazione, alle volte al solo scopo di migliorare quello che già facciamo bene.

Lo abbiamo già detto e lo ripeteremo ancora: non possiamo rendere più leggeri i lavori pesanti, ma facciamo del nostro meglio per renderli più confortevoli.

Continua a leggere