Prestigioso riconoscimento per il Gruppo Hultafors

Snickers Workwear - Italia

A tre guanti della gamma Snickers Workwear Left & Right è stato riconosciuto da una giuria internazionale il premio Red Dot Design. Dopo attenta analisi i guanti Specialized Tool, Specialized Impact e Power Grip sono stati giudicati l'eccellenza in quanto a design e funzionalità.

Snickers Workwear red dot design award news- Siamo molto fieri del risultato, c'è tantissimo lavoro dietro la loro realizzazione, dice Joakim Hedelin, Manager New Business di Hultafors Group. Il premio Red Dot design è considerato il riconoscimento più importante nel campo del design. Il Red Dot è simbolo di innovazione, funzionalità e qualità. Nella gara di quest'anno sono stati valutati 4815 modelli provenienti da 2000 manifatture e 53 Paesi.

- Questo dimostra ancora una volta la nostra forza di fronte alla concorrenza, dice Joakim Hedelin. Il modo in cui noi mettiamo in discussione i vecchi concetti del lavorare resta la strada da seguire per il successo.

I nuovi guanti sono parte del concetto Snickers Workwear che rivoluziona il modo di vendere e comperare guanti da lavoro. I guanti Left & Right sono venduti separati e uno per volta, poichè si usurano in maniera diversa e in tempi diversi. Spesso un guanto è logoro prima che l'altro abbia il tempo di rovinarsi. I guanti Left & Right sono anche stati studiati per soddifare le diverse necessità di ciascuna mano. Lavori diversi richiedono alle mani abilità diverse, protezione e libertà di movimento.

- Quando decidemmo di sviluppare nuovi guanti abbiamo cominciato con l'analisi del loro utilizzo, dice Cecilia Bergsten, Sviluppatrice Prodotto di Hultafors Group. In questo modo abbbiamo creato una gamma che assicura perfetta vestibilità e performance in ogni occasione. Che eminenti designer ora abbiano apprezzato anche il loro aspetto è molto gratificante, dice Cecilia Bergsten.

Specialized Tool, art no: 9597 / 9598
Specialized Impact, art no: 9595 / 9596
Power Grip, art no: 5957 / 9558

Pubblicato il 03 giugno 2014.

Fai una domanda