Al riparo dal vento

Snickers Workwear - Italia

Il vento può essere davvero pericoloso. Anche se la giornata è limpida e asciutta, il vento può far precipitare la temperatura drasticamente, riducendo la temperatura del corpo e la comodità. Per restare al caldo è molto importante essere preparati.

Fattori che incidono sulla scelta dell’abbigliamento da lavoro in caso di vento

Come accade per qualsiasi condizione meteorologica, esistono diversi fattori da considerare per scegliere un abbigliamento adeguato per affrontare una giornata di lavoro ventosa. A seconda della stagione si può aver bisogno di indossare uno strato di base per riscaldarsi dall’interno o per assorbire l’umidità. Potrebbe inoltre essere consigliabile aggiungere una giacca facile da togliere se il vento si calma. Naturalmente si dovrà tenere presente anche la durata del turno di lavoro: più è lunga, maggiore deve essere la qualità della tecnologia antivento utilizzata per l’indumento. Come sempre, il calore del corpo ha un ruolo importante anche per il comfort. La scelta dipende dalle attività da svolgere durante la giornata: è pertanto importante sapere qual è l’intensità del lavoro e se si tratta di un lavoro statico o in movimento.

Giacca leggera antivento

Proteggiti dal vento in questa giacca super leggera che sta piegata in una tasca. Il complemento perfetto per una felpa o una maglia. Robusta, idrorepellente, sempre a portata di mano.

1900 Giacca LiteWork antivento

Temperatura effettiva vs temperatura percepita

Vestirsi in modo adeguato per lavorare in condizioni di tempo ventoso può essere complicato perché il vento influisce sulla temperatura percepita, che sarà più bassa di quanto mostra il termometro. Pertanto, quando si lavora in condizioni di vento è importante conoscere la differenza tra la temperatura effettiva e quella percepita. Ad esempio, se la temperatura esterna effettiva è di 0 °C e il vento soffia a 10 m/s, la temperatura percepita è di -7 °C. Se invece è di +10 °C e il vento soffia a 18 m/s, la temperatura percepita sarà di +5 °C. In altre parole, c’è una differenza sostanziale che influisce sulla scelta degli abiti da lavoro.

Antivento non significa non traspirante

Proprio come accade con gli indumenti impermeabili, la traspirabilità degli abiti da lavoro è fondamentale per il proprio comfort anche in condizioni di vento. Potrebbe sembrare contraddittorio non voler far penetrare il vento e desiderare, allo stesso tempo, che il capo traspiri, ma è esattamente così. Quando il lavoro comporta movimento è necessario indossare un capo in grado di trasportare l’umidità prodotta lontano dal corpo e sentirsi così in pieno comfort. È importante scegliere sempre un indumento da lavoro con caratteristiche traspiranti per assicurare di mantenere il calore del corpo.

Antivento - come funziona

Esistono diversi modi per rendere un indumento antivento ed impedire che il vento raffreddi il corpo. Per garantire la massima protezione contro il vento possono essere utilizzati tessuti rivestiti, laminati o forniti di una membrana separata (ad esempio con Windstopper®).

Gli indumenti antivento possono offrire una ventilazione ottima, anche durante attività molto impegnative. Per garantire ulteriormente il pieno comfort, molti dei nostri indumenti antivento dispongono di colletti che proteggono il collo.

Scopri di più ↓

Asciutti nella pioggia

Rimanere asciutti sotto la pioggia dipende dall’utilizzo di un indumento impermeabile corretto. La scelta ancora una volta dipende dall’intensità del proprio lavoro e dalla durata della permanenza in esterno.

Se si lavora intensamente, la traspirabilità è fondamentale. Inoltre più lunga è la durata del lavoro, maggiori devono essere le caratteristiche tecniche impermeabili dell’indumento utilizzato.

Scopri come restare asciutto nella pioggia

Sconfiggi il freddo

E’ facile coprirsi quando fa freddo. Ma coprirsi in maniera corretta richiede maggiore attenzione. Perché se il lavoro è intenso si comincia a sudare. Poi, quando ci si ferma, il sudore provoca brividi di freddo.

E’ assolutamente necessario assicurare al proprio corpo la corretta ventilazione e la possibilità di regolare la propria temperatura. E questo avviene indossando i 3 strati raccomandati da Snickers Workwear, che assicurano funzionalità e comfort assoluto sul lavoro.

Scopri come restare al caldo

Fai una domanda